Pierrel: Mazzaro, inizio 2006 positivo grazie a ordini superiori alle attese

Inviato da Redazione il Mer, 03/05/2006 - 14:09
Il fermo produttivo dello scorso dicembre non dovrebbe impatterà negativamente sui conti 2006 di Pierrel. Lo ha affermato oggi il presidente e ceo del gruppo farmaceutico, Canio Mazzaro, a Piazza Affari nel giorno d'avvio del roadshow della società in vista della quotazione sull'Expandi. "Il budget 2006 dovrebbe essere superato grazie agli ordini che sono risultati superiori alle attese", ha anticipato il numero uno di Pierrel, senza specificare l'ammontare delle commesse in questione. Sulla politica di payout, Mazzaro ha rimarcato come la società abia chiuso il 2005 in utile e per i prossimi anni si vedrà che livello di payout poporre, aggiungendo però che "la politica di dividendi non sarà primaria per Pierrel. Gli investoitori che punteranno su di noi devono tenere maggiormente conto dellanostra voglia di crescere nel medio termine".
COMMENTA LA NOTIZIA