Pierrel, l'Fda giudica idoneo lo stabilimento farmaceutico di Capua

Inviato da Titta Ferraro il Lun, 12/10/2009 - 16:55
Idoneità agli standar regolatori statunitensi per lo stabilimento farmaceutico di Pierrel sito a Capua. La Division of Manufacturing and Product Quality della Food and Drug Administration, a seguito dell'ispezione allo stabilimento di Capua, avvenuta dal 23 al 31 Luglio 2009, ha comunicato oggi a Pierrel la classificazione dell'impianto produttivo come "idoneo" alla produzione in asepsi di iniettabili in tubofiale, destinati al mercato statunitense. "Si conclude con successo un impegnativo processo iniziato nel 2006 subito dopo l'IPO - ha commentato Canio Mazzaro, presidente di Pierrel - e che ha visto la società investire circa 30 milioni di euro oltre ad un rilevante impegno di risorse umane e professionali. E' questo un risultato che premia l'eccellenza italiana riconosciuta anche dalle autorità regolatorie americane. Con questo risultato il gruppo conferma la propria strategia di crescita sul mercato americano in cui è già presente da luglio con Pierrel Research USA, attiva nell'area Contract Research".
COMMENTA LA NOTIZIA