Pieno di utili per Allianz con un +27% trimestrale, oltre le attese anche la francese Axa

Inviato da Titta Ferraro il Ven, 02/08/2013 - 09:09
Quotazione: AXA
Quotazione: ALLIANZ
Solide indicazioni dai colosso assicurativi europei. Utile netto oltre le attese nel secondo trimestre per Allianz che ha confermato la guidance 2013 aggiungendo di essere confidente circa la possibilità di pervenire a profitti operativi nella parte alta della forchetta indicata. Oltre le attese anche la francese Axa nonostante il calo del 3% dell'utile semestrale.

Rally in Borsa. Buona la prima reazione del mercato con Allianz in testa al Dax con un +1,68% a 120,85 euro. In prima fila anche Axa sulla Borsa di Parigi con un progresso dell'1,8% a 17,06 euro.

Allianz batte ampiamente le attese con utili a 1,59 mld
Balzo dell'utile per Allianz. Il colosso assicurativo tedesco ha riportato nel secondo trimestre un utile netto di 1,59 mld di euro, in crescita del 27% rispetto all'analogo trimestre 2012 e decisamente oltre le attese di mercato (consensus Bloomberg era fermo a 1,33 mld). I ricavi sono  saliti del 6,3% a 26,8 mld.
Confermato il target di profitti operativi 2013 tra 8,7 e 9,7 mld di euro, aggiungendo che la parte alta del target è "a portata di mano".

Impatto negativo da alluvioni Europa Centrale di circa 330 mln. L'impatto netto delle inondazioni di giugno in Europa centrale sugli utili è stato di circa 330 mln di euro, lievemente inferiore rispetto ai 350 mln delle stime preliminari annunciate lo scorso 14 giugno. "Anche se abbiamo affrontato record di inondazioni in Europa centrale, insieme al persistere di bassi tassi di interesse e mercati erratici, la nostra attività ha continuato a crescere con profitto", ha rimarcato il ceo di Allianz, Michael Diekmann.


Axa: utile netto a 2,47 mld nel primo semestre
Il gruppo Axa ha chiuso i primi sei mesi del 2013 con un utile netto di 2,47 miliardi di euro, in calo del 3% rispetto all'analogo semestre del 2012. battute le attese che erano per un calo lievemente più marcato a 2,43 mld. Il risultato operativo è invece cresciuto del 14% a 2,58 miliardi, con ricavi a 50 mld (+3,4%).
"Nei mercati ad alta crescita, abbiamo sperimentato una forte dinamica degli utili", ha detto l'amministratore delegato di Axa, Henri de Castries. Il cda del gruppo assicurativo transalpino ha proposto ai soci la riconferma per altri 4 anni di de Castries.
COMMENTA LA NOTIZIA