1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piccoli ordini di acquisto incolonnati su Autostrada To-Mi

QUOTAZIONI Astm
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piccoli ordini di acquisto si incolonnano sull’Autostrada Torino-Milano. Il titolo del gruppo autostradale segna un rialzo dello 0,33%, testando quota a 11,31 euro. A dare una spintarella al titolo in Borsa le lusinghiere parole degli analisti di Ing. Il broker in una nota odierna ha, infatti, ritoccato verso l’alto il prezzo obiettivo calcolato sull’azione portandolo a 16,9 euro, mentre è stata confermata la raccomandazione hold(tenere il titolo in portafoglio). La promozione arriva all’indomani del seminario Milano-Torino 2010 organizzato dalle Camere di Commercio dei due capoluoghi. All’appuntamento, che si è tenuto venerdì a Villa d’Este a Cernobbio, ha partecipato tra i vari nomi illustri Cesare Romiti, presidente onorario di Rcs Media Group. “Se si vuole costruire un polo di eccellenza Milano-Torino il problema delle autostrade non si può rimandare ma va affrontato con massima rapidità”, ha dichiarato Romiti. La linea ferroviaria ad alta velocità è “in avanzato stato di costruzione”. Per il progetto dell’alta velocità sono stati stanziati 7,7 miliardi di euro.