1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazze asiatiche in recupero: calano oro e franco svizzero

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Prosegue la striscia di chiusure positive per le Borse asiatiche. Bene in particolare Hong Kong +1,5%, Taiwan +1,8%, Seoul +3%, Bombay +2,6% e Tokyo +0,4%. Cala solo Shanghai -1,4% sui timori di una possibile nuova stretta monetaria da parte della Banca centrale del Paese. In calo anche oro e franco svizzero sull’allentamento delle tensioni interneazionali. Ben Bernanke ha riportato fiducia sui mercati dopo aver ripetuto venerdì sera come la ripresa della prima economia su scala mondiale rimane lenta ma stabile. Il presidente della Fed ha inoltre ripetuto come la banca centrale è comunque pronta ad intervenire se dovesse diventare necessario.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Mercati europei contrastati. Tonfo per la belga UCB

Avvio di settimana contrastato per le borse europee: a Londra il Ftse100 ha terminato a 7.496,34 punti, +0,34%, il Dax si è fermato a 12.619,46, -0,15%, e il Cac40 a 5.322,88, -0,03%.

Acquisti sull’euro, che ha aggiornato i massimi da novembre a …

Avvio in rialzo per Wall Street

Partenza positiva per Wall Street. Nei primissimi scambi della prima seduta della settimana nella quale è in programma l’audizione al Senato dell’ex direttore dell’FBI licenziato da Donald Trump, James Comey, i principali indici aizonari statunitensi…

MERCATI

Mercati europei contrastati. Rally per Clariant, Aegon e Lafargeholcim

Borse europee contrastate nel giorno in cui l’Eurogruppo che dovrebbe ratificare l’accordo sulla nuova tranche di aiuti alla Grecia. A Londra il Ftse100 sale di mezzo punto percentuale, il Cac40 quota in sostanziale parità mentre Dax e Ibex segnano u…