Piazza Affari vira in positivo in attesa della Bce, in prima fila Enel e Finmeccanica

Inviato da Redazione il Gio, 15/01/2009 - 11:54
In attesa della decisione odierna della Bce sui tassi, prevista come di consueto alle 13:45, gli indici milanesi hanno invertito la tendenza e ora viaggiano in territorio positivo. L'S&P/mib guadagna lo 0,48% a quota 18.854 punti, sui massimi di giornata, dopo che a metà mattinata era arrivato a cedere circa 1 punto e mezzo percentuale. Il consensus punta su un taglio dei tassi di Eurolandia di 50 punti base dal 2,50% attuale da parte della Banca centrale europea. Tra i migliori performer dell'S&P/mib spiccano Finmeccanica (+2,27%), Enel (+2,12%) e Unipol (+2,10%).
COMMENTA LA NOTIZIA