1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari vira in positivo: Ftse Mib +1,14% a 14.794 punti

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Svolta positiva per Piazza Affari dopo un avvio in rosso. Il Ftse Mib ora segna un rialzo dell’1,14% a 14.794 punti mentre il Ftse All Share avanza dell’1% a quota 15.518. Bene il comparto bancario: avanzano la Popolare di Milano (+3,95%), Banco Popolare (+3,14%), Ubi Banca (+2,26%), Intesa Sanpaolo (+2,51%), Unicredit ( +1,53%). Unica eccezione Mediobanca che segna un ribasso dello 0,04% a 4,448 euro. Bene anche Enel, in progresso dello 0,86% in scia Enel al perfezionamento della cessione delle proprie partecipazioni pari al 51% del capitale di Deval e Vallenergie a Cva per una cifra complessiva di 40 milioni di euro. Positive anche Fiat spa su dello 0,28% a 3,608 euro e Fiat Industrial dell’1,21% a 6,265 euro. Sospesa per eccesso di rialzo Telecom Italia Media, dopo la notizia di un possibile interessamento di De Benedetti all’emittente televisiva La7. Il titolo evidenzia un progresso teorico dell’11,44% a quota 0,169.