Piazza Affari vira in negativo, tengono Banco Popolare ed energetici

Inviato da Redazione il Mar, 07/10/2008 - 09:49
Dura poco il rimbalzo degli indici di Piazza Affari. L'S&P/Mib, dopo un avvio in rialzo di oltre il 2%, è passato in questi minuti in rosso e viaggia a quota 23.687 punti (-0,37%). Pesa il calo di alcuni titolo bancari (-4,77% per Unicredit e -2,05% per Mps) e del settore industriale con Fiat in calo del 3,14%, Impregilo del 4,80% e Italcementi del 3,69%. Buon rialzo invece per Banco Popolare (+1,25%) e Tenaris (+4,34%).
COMMENTA LA NOTIZIA