Piazza Affari vira in negativo, Ftse Mib sotto quota 15.900 punti. Telecom Italia maglia nera

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 17/12/2012 - 10:29
La Borsa di Milano, dopo un avvio positivo in scia alle notizie arrivate dal Giappone, ha virato in territorio negativo. In questo momento l'indice Ftse Mib cede lo 0,20% sotto quota 15.900 punti base dopo aver toccato un massimo intraday a 16.023 punti. Maglia nera del listino principale di Piazza Affari è Telecom Italia che lascia sul parterre circa l'1,50% a 0,696 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA