Piazza Affari vira in negativo dopo una partenza in rialzo

Inviato da Flavia Scarano il Ven, 13/07/2012 - 09:12
Avvio contraddistinto da un alta volatilità già dai primi scambi per la Borsa di Milano, in attesa dell'asta Btp che si terrà in mattinata. Dopo una partenza in rialzo, il Ftse Mib ora cede lo 0,26% a 13.543 punti e il Ftse All Share perde lo 0,20% a 14.516 punti. Rimbalzo per Salvatore Ferragamo che oggi si posiziona in cima al paniere principale in progresso dell'1,30%. Male il comparto bancario con i ribassi di Unicredit (-1,18%), Intesa Sanpaolo (-1,17%), Ubi Banca (-0,52%), Mediobanca (-0,95%), Popolare di Milano (-0,48%), Monte dei Paschi (-0,51%) e Banco popolare (-0,81%). Fiat maglia nera del listino meneghino in calo dell'1,91%.
COMMENTA LA NOTIZIA