1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari vira in negativo dopo Pil Italia, arranca STM

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Discesa in negativo a metà mattinata per Piazza Affari. Dopo un avvio in buon rialzo, l’indice Ftse Mib è tornato sotto la soglia dei 17 mila punti e segna un calo dello 0,13%. Parziale delusione dal pil italiano che si è confermato a crescita zero nel secondo trimestre dell’anno, mentre negli ultimi giorni era emersa la speranza di una revisione al rialzo.
Sul parterre di Piazza Affari si mantengono in rialzo Intesa Sanpaolo (+0,94%), Banco Popolare (+1,08%) e Bpm (+1,04%), mentre ha virato in rosso Unicredit (-0,78%). In coda al Ftse Mib figura STM (-3,5%) che paga la bocciatura arrivata da BofA Merrill Lynch.