1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari viaggia sui minimi di seduta zavorrata dai bancari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano prosegue la seduta sui minimi di giornata, in attesa della conferenza stampa tra il primo ministro italiano Mario Monti e il cancelliere tedesco Angela Merkel in programma per le 16.30. L’indice Ftse Mib, a circa due ore e mezza dalla chiusura del mercato, arretra dell’1,50% a 14.277 punti mentre il Ftse All Share cede l’1,41% a quota 15.233. A pesare maggiormente sul listino meneghino è il comparto bancario: peggio di tutti fa Intesa Sanpaolo con una flessione del 3,28%. Male anche Banco Popolare (-2,67%), Unicredit (-1,99%), Monte dei Paschi (-1,59%), Ubi Banca (-1,91%) e Mediobanca (-2,70%). Vola Mediaset, in rialzo del 3,54% mentre Impregilo si colloca in fondo al paniere principale con un ribasso del 3,53%. Ben impostata Fiat (+3,34%), dopo un avvio di seduta in rosso.