1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari viaggia in negativo, attesa per i dati macro Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano non ha beneficiato del buon esito dell’asta spagnola e prosegue la seduta in ribasso. L’indice Ftse Mib, a circa metà giornata, arretra dell’1,17% a 15.911 punti mentre il Ftse All Share cede l’1,08% a quota 16.853. Pessime le performance del comparto bancario, trainato al ribasso da Monte dei Paschi (-4,23%), Banco Popolare (-3,42%), Popolare di Milano (-2,79%), Intesa Sanpaolo (-2,68%), Ubi Banca (-2,55%) e Unicredit (-2,48%). In netta controtendenza Mediobanca, che indossa la maglia rosa del paniere principale con un rialzo del 2,56% in attesa dell’uscita dei conti. Male Pirelli, in calo del 2,49%, in scia alla bocciatura da parte di Citigroup, ma anche Eni (-1,03%) nonostante l’importante scoperta a olio nell’offshore del Ghana. Sulla parità Enel dopo che Societe General ha avviato la copertura sul titolo con rating buy e tp a 3,5 euro. Nel pomeriggio l’attesa è per la pubblicazione delle nuove richieste settimanali dei sussidi di disoccupazione statunitensi, dell’indice Philadelphia Fed oltre all’indicazione sulla fiducia dei consumatori in Europa.