Piazza Affari: vendite sulle banche, pagano debolezza settore europeo

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 29/05/2014 - 12:37
Sul paniere principale di Piazza Affari si segnala la debolezza del comparto bancario quando la seduta sta per attraversare il giro di boia. Il settore segue la scia del comparto a livello europeo con l'indice Stoxx Europe 600 Banks che lascia sul parterre circa mezzo punto percentuale. E così a Piazza Affari Banco Popolare cede lo 0,80% a 13,58 euro, Montepaschi il 2% a 23,34 euro, Popolare dell'Emilia Romagna l'1,60% a 8,09 euro, Popolare di Milano l'1,20% a 0,649 euro, Intesa SanPaolo lo 0,30% a 2,43 euro, Unicredit lo 0,80% a 6,31 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA