A Piazza Affari vendite diffuse sul comparto bancario con ribassi nell'ordine del 4%

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 25/07/2011 - 10:39
Quotazione: UNICREDIT GROUP
Quotazione: INTESA S.PAOLO
Quotazione: BANCO POPOLARE
I titoli delle banche zavorrano Piazza Affari, dove in questo momento l'indice Ftse Mib lascia sul parterre l'1,32% a 19.225 punti. Sul listino meneghino Intesa SanPaolo cede il 4,79% a 1,668 euro, Popolare di Milano il 4,63% a 1,605 euro, Banco Popolare il 4,13% a 1,487 euro, Monte dei Paschi il 4,08% a 0,528 euro, Ubi Banca il 4,14% a 3,57 euro e Unicredit il 3,03% a 1,278 euro. Questa mattina JP Morgan ha tagliato il rating di Ubi Banca e Bpm a underweight da neutral, mentre il giudizio sul Banco Popolare è stato portato a underweight dal precedente overweight. Sul fronte greco, Intesa, Unicredit e Generali hanno dato la loro disponibilità ed adesione al coinvolgimento nel piano di salvataggio di Atene.
COMMENTA LA NOTIZIA