A Piazza Affari va in scesa il rally su forte crescita pil Usa

Inviato da Redazione il Ven, 29/01/2010 - 17:33
Finale d'ottava con forti acquisti sugli indici azionari milanesi che hanno cavalcato le risultanze oltre le attese arrivate dai dati macro d'oltreoceano. L'indice Ftse Mib ha guadagnato l'1,36% a quota 21.896 punti chiudendo a quota 21.896 punti.
In particolare negli ultimi tre mesi del 2009 l'economia americana è cresciuta a un tasso del 5,7%, il più elevato incremento degli ultimi sei anni. La prima lettura sul Pil statunitense del quarto trimestre è andata ben oltre le stime di consensus che erano di un aumento più contenuto e pari al 4,5% dopo il +2,2% del terzo trimestre. Oltre le attese anche la lettura finale dell'indice fiducia Università Michigan (74,4 punti).
COMMENTA LA NOTIZIA