Piazza Affari unica positiva in Europa insieme a Madrid, attesa per l'incontro Monti-Hollande

Inviato da Flavia Scarano il Mar, 04/09/2012 - 12:02
La Borsa di Milano prosegue la seduta con il segno più, unica insieme a Madrid tra le piazze del Vecchio Continente. In attesa dell'incontro tra il primo ministro Mario Monti e il presidente francese, François Hollande, il Ftse Mib avanza dello 0,41% a 15.330 punti e il Ftse All Share guadagna lo 0,28% a quota 16.204. Nel pomeriggio sarà pubblicato il dato sull'Ism manifatturiero statunitense ad agosto previsto attestarsi a 50 punti. Svetta sul paniere principale Mediolanum con un progresso del 4,17%. Positivo il comparto bancario trainato da Mediobanca (+3,45%), Unicredit (+1,75%), Banco Popolare (+1,09%). Su dello 0,75% Ubi Banca, dello 0,40% Monte dei Paschi e dello 0,72% Popolare di Milano. Fiat scivola in coda al listino con un ribasso dell'1,30%. Male anche Tod's (-1,05%) e Fiat Industrial (-0,86%). Inversione di rotta per Rcs, al momento in asta volatilità con un calo teorico dell'11,7%.
COMMENTA LA NOTIZIA