Piazza Affari torna in negativo, Ftse Mib sotto quota 17.100 punti

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 05/06/2013 - 12:42
La Borsa di Milano vira di nuovo in territorio negativo. L'indice Ftse Mib cede circa mezzo punto percentuale sotto quota 17.100 punti in scia alla debolezza dei futures sugli indici statunitensi. Nei primissimi scambi l'indice Ftse Mib era sceso fino a 17.004, riuscendo a tenere la soglia psicologica dei 17.000 punti, per poi azzerare le perdite e accelerare al rialzo fino a toccare un massimo intraday di 17.270 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA