1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari torna in negativo dopo dati statunitensi e Moody’s su banche Usa

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano è ritornata in territorio negativo dopo la pubblicazione dei dati statunitensi e la decisione di Moody’s di mettere sotto osservazione per un possibile downgrade il rating delle tre maggiori banche Usa: Citigroup, Bank of America e Wells Fargo. Nel dettaglio, le richieste settimanali di sussidi di disoccupazione si sono attestate a 422 mila mentre le previsioni indicavano 417 mila e gli ordini di fabbrica hanno mostrato una flessione dell’1,2%, in calo dal precedente +3,8% e peggio del consensus (-1%). E così, quando manca circa un’ora al termine delle contrattazioni, a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,30% a 20.805 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,32% a quota 21.589.

Commenti dei Lettori
News Correlate
MERCATI

Piazza Affari e Borse europee previste fiacche in avvio

E’ atteso un avvio di seduta in moderato calo per Piazza Affari e le Borse europee, dopo un inizio di settimana positivo grazie al comparto bancario che ha festeggiato il salvataggio delle due banche venete. Anche l’agenzia Moody’s ha giudicato l’ope…

MERCATI

Borsa di Tokyo ha chiuso in rialzo grazie a debolezza yen

La Borsa di Tokyo ha chiuso in territorio positivo, sostenuta dal rafforzamento del dollaro nei confronti dello yen. L’indice Nikkei ha terminato con un +0,36% a 20.225,09 punti e il Topix ha segnato un progresso dello 0,42% a 1.619,02 punti. Tra i t…