Piazza Affari: i titoli da comprare e vendere per gli analisti di Mediobanca

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 25/11/2013 - 14:58
Quotazione: LEONARDO FINMECCANICA
Quotazione: PIRELLI & C
Quotazione: ENI
Quotazione: FCA CHRYSLER
Gli analisti di Mediobanca, in un report pubblicato questa mattina, fanno il punto della situazione sui loro portafogli azionari sia long che short. All'interno troviamo anche alcuni big di Piazza Affari del calibro di Eni, Finmeccanica e Fiat. Vediamo insieme le società finite nel report di Mediobanca.

Portafoglio Long:

Eni: "il momentum sulla cessione di asset oscura la debolezza nella produzione in Libia".
 
Pirelli: "da inizio anno il titolo ha messo a segno una delle peggiori performance tra gli industriali ma i dati sulle vendite mensili di pneumatici potrebbero supportare l'azione".

Terna: "crediamo che la compagnia potrebbe annunciare a breve il primo deal significativo nelle attività non tradizionali".
 
GTech: "trend positivo per le lotterie in Italia e notevoli prospettive negli Stati Uniti. Un aggiornamento sui costi e sul contratto in Grecia potrebbe aumentare l'appeal nel 2014".

Recordati: "crescita al di fuori dell'Europa occidentale e diversificazione".

Portafoglio Short:

Fiat: "in dicembre il processo di Ipo di Chrysler potrebbe mostrare che la soluzione dell'enigma Veba è lontano dall'essere risolto".
 
Tenaris: "il 2014 dovrebbe essere un altro anno di transizione con l'Ebitda visto invariato. Questo potrebbe tradursi in un taglio delle stime pari al 15%".
 
Finmeccanica: "non ci aspettiamo notizie dalle cessioni Breda-STS e ci aspettiamo notizie negative dal portafoglio ordini".

Saras: "debolezza delle condizioni del settore della raffinazione in Europa.

Geox: "molto colpita dalla debolezza dei consumi nel Sud Europa".
COMMENTA LA NOTIZIA