1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari tira il fiato: ben comprate azioni Ynap e Atlantia, in rosso Ferragamo ed Enel

QUOTAZIONI EnelYoox Net-A-Porter GroupSalvatore FerragamoAtlantia
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Dopo quello di S&P è arrivato anche il giudizio di Fitch a corroborare la solidità della ripresa economica evidenziata dall’Italia nel corso del 2017 e a dar sostegno alla corsa dell’azionario tricolore. L’agenzia di rating ha rivisto al rialzo le stime di crescita per il Pil italiano nel 2017, portandole a 1,4% da 1,2% di giugno, e per il 2018 migliorandole a 1,1% da 1,0%.

L’agenzia di valutazione americana si aggiunge al coro di voci che vedono l’economia del Belpaese in crescita e facendo riferimento alla stima di crescita di 1,4%, ipotizzata per l’anno in corso, gli analisti hanno sottolineato che “si tratterebbe del tasso di crescita più forte dal 2010”.

In questo quadro quest’oggi l’indice FTSE Mib tira un po’ il fiato e questa mattina si è mantenuto di poco sotto la parità. Da poco passate le 12.30 l’indice di riferimento indietreggia di un decimo di punto in area 22.779 punti. A dar supporto le performance positive di Yoox net-a-porter, +1,4% a 33,44 euro, e Atlantia, +1,05% a 1,457 euro.

Questa mattina il ministro dell’economia e dell’industria della Spagna, Luis De Guindos, si è espresso in merito al dossier Abertis-Atlantia ribadendo che “Madrid adotterà una linea neutrale, seguendo la sua competenza e tenendo conto delle norme che si applicano per le società di capitali. D’altronde, esiste una Autorità specifica che si deve occupare della questione”.

Sul lato rosso del tabellone troviamo invece Ferragamo, -2,96% a 23,6 euro, e Enel, -1,1% a 5,055 euro.