1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari tenta il recupero, in corsa Fca e Ferrari

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Partenza lanciata oggi per Piazza Affari dopo il tonfo di oltre il 3% della vigilia. L’indice Ftse Mib segna dopo i primi minuti di contrattazioni un progresso dello 0,76% a quota 20.891 punti. Rientrano parzialmente le preoccupazioni legate alla Cina con la banca centrale cinese intervenuta per sedare il sell-off sulla Borsa. Secondo quanto riportato da Bloomberg la banca centrale avrebbe sostenuto il mercato attraverso i fondi controllati dallo Stato che hanno acquistato azioni con inoltre il divieto di vendita per i principali investitori esteso oltre questa settimana.
Tra le blue chips milanesi spicca il rialzo di oltre il 25 di Fca che beneficia dei positivi riscontri dal mercato auto italiano. A dicembre il gruppo del Lingotto ha segnato un +27,1% delle immatricolazioni facendo meglio rispetto al +18,65% del mercato in generale. Bene anche Ferrari (+0,98%) al suo secondo giorno di quotazione.