Piazza Affari taglia il traguardo in territorio positivo: brilla il Banco Popolare

Inviato da Redazione il Lun, 01/02/2010 - 17:38
Quotazione: BANCO POPOLARE
Wall Street è riuscita nel miracolo: ha spronato le Borse europee, Piazza Affari inclusa che nel pomeriggio, grazie al buon avvio della Borsa americana dopo la trimestrale migliore delle previsioni di Exxon e grazie a positivi dati macro Usa, è riuscita a tagliare il traguardo in positivo. L'indice Ftse Mib ha concluso le contrattazioni con un rialzo dello +0,53%, a 22.012,00 punti, mentre l'All Share ha segnato lo +0,51% a 22.547,43 punti. Ha svettato il Banco Popolare (+4,11% a 4,815 euro), il cui consigliere delegato Pierfrancesco Saviotti ha annunciato il ritorno del dividendo all'assemblea dei soci di sabato scorso. Hanno spiccato anche Atlantia (+1,10% a 18,33 euro) e i bancari Bpm (+1,54% a 4,792 euro) e Intesa Sanpaolo (+1,53% a 2,82 euro).
COMMENTA LA NOTIZIA