Piazza Affari sui minimi per colpa del petrolio

Inviato da Redazione il Lun, 27/09/2004 - 13:15
Il caro-petrolio non tarda a far sentire i suoi effetti negativi sulla Borsa milanese, che verso metà giornata si muove nei pressi dei minimi odierni. Il Mibtel cede lo 0,50% a 21.000 punti tondi tondi, mentre l'S&P/Mib lascia sul campo lo 0,61% a 27.813 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA