Piazza Affari sui massimi dopo asta Bot

Inviato da Flavia Scarano il Mer, 11/04/2012 - 11:37
Piazza Affari prosegue in netto rialzo la mattinata nonostante l'esito incerto dell'asta Bot. Il Tesoro ha collocato tutti i titoli a 3 e 12 mesi per 11 miliardi di euro. Più che raddoppiati i rendimenti rispetto alla precedente asta di marzo. Il Ftse Mib a circa metà giornata tocca i massimi di giornata in progresso dell'1,72% a 14.708 punti mentre il Ftse All Share guadagna l'1,43% a quota 15.689. Rimbalzo del comparto bancario trainato al rialzo dagli acquisti su Intesa Sanpaolo (+5,45%) e la Popolare di Milano (+5,21%). Bene anche Banco Popolare (+4,78%), Unicredit (+4,80%), Mediobanca (+2,92%) e Mps (+1,21%). Maglia nera del listino meneghino ad Eni in ribasso dello 0,61%.
COMMENTA LA NOTIZIA