1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari sotto la parità in avvio, giù le banche

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari inizia la penultima seduta della settimana in calo. Un avvio debole, con l’indice Ftse Mib che cede circa lo 0,02% a 22.451 punti. Anche oggi sul fondo del listino milanese alcuni titoli del comparto finanziario: FinecoBank cede lo 0,75%, mentre Ubi Banca, Intesa Sanpaolo e Banco Bpm lasciano sul terreno circa lo 0,6%. Segno meno anche per Salvatore Ferragamo che perde nei primi minuti di scambi quasi l’1%. Acquisti su Telecom Italia (+0,79%) e STM (+0,47%). Da monitorare anche il titolo Campari (+0,6%) che ieri ha annunciato di avere siglato un accordo per la cessione del business Lemonsoda a Royal Unibrew, società produttrice di bevande con sede in Danimarca, per 80 milioni di euro. Per l’agenda macro, si attende alle 10 la pubblicazione da parte dell’Istat del bollettino economico.