Piazza Affari si veste di rosso dopo Ppi Us

Inviato da Redazione il Ven, 18/02/2005 - 15:07
Pesa sul listino milanese il dato sui prezzi alla produzione di gennaio negli Stati Uniti, la cui componente core, al netto delle componenti alimentari ed energetiche, è salita più delle attese. Dopo una prima parte di seduta in costante ma lieve rialzo, il Mibtel è scivolato in territorio negativo (-0,17% a 24.697 punti), stesso discorso per l'S&P/Mib che lascia sul terreno lo 0,11% a 32.127 punti. I future a stelle e strisce annunciano un'apertura di Wall Street in area negativa.
COMMENTA LA NOTIZIA