Piazza Affari si porta in territorio positivo dopo dati Us migliori delle attese

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 01/04/2011 - 15:20
La Borsa di Milano ha virato decisamente al rialzo dopo i dati sul mercato del lavoro statunitense, relativi al mese di marzo, migliori delle attese. Le non farm payrolls hanno evidenziato la creazione di 216 mila posti di lavoro nel settore non agricolo, mentre le attese indicavano +190 milà unità. Il tasso di disoccupazione è invece sceso all'8,8% con il consensus che scommetteva sull'8,9%. E così a Piazza Affari il Ftse mib guadagna lo 0,71% a 21.880 punti, mentre il Ftse All Share avanza dello 0,69% a quota 22.608.
COMMENTA LA NOTIZIA