Piazza Affari si mantiene in rialzo, +5% per Mediobanca

Inviato da Redazione il Mer, 16/12/2009 - 14:02
Prosegue con decisa intonazione positiva la seduta di Piazza Affari in attesa degli importanti dati macro in arrivo nel primo pomeriggio dagli Usa e dell'annuncio di stasera della Fed sui tassi. L'indice Ftse Mib sale dello 0,82% a quota 22.803 punti. In prima fila Mediobanca (+4,97% a 8,24 euro). "La nostra partecipazione in Mediobanca è strategica", sono le parole del ceo di Unicredit, Alessandro Profumo, riportate oggi dal Corriere della Sera. Intanto oggi Equita Sim ha reiterato la raccomandazione "buy" sull'istituto di piazzetta Cuccia con prezzo obiettivo salito da 10,7 a 10,8 euro. "I volumi stanno dando qualche timidissimo segnali di ripresa e dovrebbero migliorare nel secondo semestre - rimarca Equita -. Dal punto di vista dell`asset quality si registrano dei miglioramenti sia nei mutui che nel corporate (nessun nuovo flusso a sofferenza) anche se pensiamo che prudenzialmente Mediobanca manterrà gli accantonamenti elevati".
Acquisti sostenuti anche su Prysmian (+2,97%) che ha incassato una commessa da 300 mln di euro da Terna.
COMMENTA LA NOTIZIA