Piazza Affari: si intensifica il rosso, sull'S&P/Mib segno più solo per Enel e Autogrill

Inviato da Redazione il Gio, 15/01/2009 - 09:52
Accelerazione al ribasso per Piazza Affari dopo un avvio a cavallo della parità. L'indice S&P/Mib fa segnare un calo dell'1,38% a 18.506 punti, sui minimi da inzio anno. La maggior parte dei titoli dell'indice guida di Piazza Affari viaggia in ribasso: spiccano i ribassi di Luxottica (-4,55%), Banco Popolare (-4,20% a 4,90 euro) e Fiat (-2,69% a 5,06 euro). Tra i titoli a strappare un segno più figurano le sole Autogrill (+0,18%) ed Enel (+0,22%).
COMMENTA LA NOTIZIA