Piazza Affari scende in terreno negativo

Inviato da Redazione il Gio, 03/02/2005 - 15:00
Piazza Affari scende sotto la linea di parità dopo aver trascorso la prima parte della seduta in leggero territorio positivo. L'S&P/Mib perde ora lo 0,15% a 31.515 punti mentre il Mibtel arretra dello 0,07% a 24.275. La Bce ha comunicato la propria decisione sui tassi di interesse di Eurolandia, mantenendoli invariati mentre dagli Usa sono arrivati due dati macroeconomici, la produttività nel quarto trimestre, leggermente sotto le attese e le richieste di sussidi di disoccupazione calate di 9.000 unità. I futures sugli indici americani si muovono appena sotto la linea di parità.
COMMENTA LA NOTIZIA