Piazza Affari: rush finale dei petroliferi, giù L'Espresso

Inviato da Titta Ferraro il Mer, 19/08/2009 - 17:56
L'impennata delle quotazioni petrolifere in scia ai dati sulle scorte Usa che hanno mostrato una netta contrazione degli stock di greggio (-8,4 milioni di barili rispetto ai +1,35 mln attesi) ha sollevato nell'ultima ora di contrattazioni i titoli del comparto oil. In chiusura Saipem è salita dell'1,19%, +0,31% per Eni e +2,99% per Saras.
Acquisti anche su Fondiaria-Sai (+1,38%). Le ultime comunicazioni Consob vedono Barclays Global Investors entrare nel capitale del gruppo assicurativo che fa capo alla famiglia Ligresti con una quota del 2,215%.
COMMENTA LA NOTIZIA