1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Notizie Italia ›› 

Piazza Affari risale la china, rialzo tassi Us meno vicino dopo deboli dati mercato lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Recupero deciso per i mercati, con Piazza Affari tornata a ridosso della parità, dopo la diffusione dei dati di luglio circa l’andamento del mercato del lavoro statunitense. L’andamento più debole del previsto delle payrolls, abbinato al rialzo a sorpresa della disoccupazione, allontana in parte la minaccia di un rialzo anticipato dei tassi da parte della Federal Reserve. In luglio negli Stati Uniti sono stati creati 209 mila posti di lavoro nel settore non agricolo, in calo rispetto ai 298 mila posti di lavoro creati lo scorso mese e sotto le attese che indicavano 233 mila unità.
Alle 15.00 l’indice Ftse Mib segna un calo dello 0,24% a quota 20.520 punti dopo un breve excursus in territorio positivo dopo la diffusione dei dati Usa. In mattinata l’indice guida milanese era arrivato a cedere oltre il 2% scivolando sotto quota 20.300 punti, sui minimi a sei settimane.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …

CORPORATE GOVERNANCE

CAD IT: AD Dal Cortivo nominato presidente

In sostituzione del presidente e Amministratore delegato scomparso Giampietro Magnani, il Cda di CAD IT ha conferito all’Ad Paolo Dal Cortivo l’ulteriore carica di presidente della società. Inoltre, Cecilia Rossignoli …