1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari ripiega su un possibile sostegno russo alla Siria

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano riduce i guadagni maturati subito dopo l’uscita dei dati statunitensi sul lavoro, in scia ad un possibile sostegno russo alla Siria in caso di attacco militare. Secondo quanto riportato dalle agenzie di stampa, Putin dal G20 di San Pietroburgo, avrebbe dichiarato che Mosca aiuterà il Paese mediorientale in caso di attacco da parte degli Stati Uniti. L’indice Ftse Mib, segna così al momento un progresso dello 0,02% a 16.852 punti.