1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari rimbalza dopo le vendite delle ultime sedute, Ftse Mib guadagna l’1,5%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano rialza la testa dopo un avvio incerto e dopo una serie di sedute caratterizzate dalle vendite. Il nervosismo è partito una settimana fa, quando Ben Bernanke ha dettato i tempi per la fine del quantitative easing. Negli ultimi giorni sono inoltre emersi i timori di una crisi di liquidità in Cina, nonostante le rassicurazione della Banca centrale di Pechino che si è detta pronta a sostenere gli istituti di credito. A Piazza Affari l’indice Ftse Mib ha accelerato al rialzo dopo un avvio cauto e ora mostra un progresso di circa l’1,50% a 15.270 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
USA

Wall Street apre in rialzo

La settimana prende il via in territorio positivo per Wall Street. Nei primi istanti di contrattazioni prevalgono i segni positivi, con l’indice Dow Jones e l’S&P 500 che avanzano rispettivamente dello 0,29% a 21.456,9 e dello 0,31% a 2.446 punti, me…

MERCATI

Borse europee con il segno più. Bancari in evidenza

Gli acquisti sui bancari innescati dalle notizie in arrivo dal nostro Paese spingono le borse europee. A metà seduta il Ftse100 sale dello 0,67%, +0,79% del Dax, +0,68% dell’Ibex e incremento di un punto percentuale per il Cac40.

A Londra acquis…

MERCATI

Wall Street: futures Usa positivi su recupero petrolio

Si prevede un avvio di seduta positivo per Wall Street, con i futures sugli indici statunitensi che si muovono sopra la parità, sostenuti dal recupero del petrolio. A circa due ore dall’opening bell, il contratto sul Dow Jones e quello sul Nasdaq sal…