Piazza Affari rimbalza dopo le vendite delle ultime sedute, Ftse Mib guadagna l'1,5%

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 26/06/2013 - 10:43
La Borsa di Milano rialza la testa dopo un avvio incerto e dopo una serie di sedute caratterizzate dalle vendite. Il nervosismo è partito una settimana fa, quando Ben Bernanke ha dettato i tempi per la fine del quantitative easing. Negli ultimi giorni sono inoltre emersi i timori di una crisi di liquidità in Cina, nonostante le rassicurazione della Banca centrale di Pechino che si è detta pronta a sostenere gli istituti di credito. A Piazza Affari l'indice Ftse Mib ha accelerato al rialzo dopo un avvio cauto e ora mostra un progresso di circa l'1,50% a 15.270 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA