Piazza Affari rialza la testa: +0,67% per il Ftse Mib

Inviato da Redazione il Gio, 10/12/2009 - 17:50
Il Toro torna a fare capolino a Piazza Affari. Dopo tre sedute in territorio negativo i listini milanesi, complice l'apertura in rialzo di Wall Street, hanno terminato la giornata odierna con il segno più. A mettere di buon umore Milano e le altre Borse europee anche le indicazioni contenute nel bollettino Bce. Nelle loro proiezioni gli esperti dell'Eurosistema indicano un tasso di crescita annuo del Pil in termini reali compreso tra il -4,1 e il -3,9 per cento nel 2009, tra il +0,1 e il +1,5 nel 2010 e tra il +0,2 e il +2,2 nel 2011. L'intervallo relativo al 2010 è stato rivisto verso l'alto rispetto alle proiezioni macroeconomiche degli esperti della Bce di settembre 2009. Il Ftse Mib ha così chiuso gli scambi in rialzo dello 0,67% a 22.385,67 punti, mentre il Ftse All-Shares è salito dello 0,64% a 22.795,61 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA