Piazza Affari recupera nel finale, Telecom Italia negativa nel giorno del piano

Inviato da Redazione il Mer, 03/12/2008 - 18:04
Con un colpo di reni nell'ora finale di contrattazioni Piazza Affari è riuscita a riguadagnare la parità così come non era riuscita a fare nel resto della seduta. Merito di Wall Street, che dopo un'apertura in calo di quasi il 2% ha recuperato velocemente terreno. L'S&P/Mib ha chiuso con un +0,14% a 19129 punti e il Mibtel invariato a 14945 punti.
In Italia l'evento del giorno è andato in scena ancora prima dell'apertura con la presentazione a Londra del nuovo piano industriale di Telecom Italia. Dopo una seduta in altalena, in cui è sceso anche sotto la soglia di 1 euro, il titolo Telecom ha chiuso in calo dell'1,6% a 1,025 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA