1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari rallenta nel finale, Ftse Mib chiude con un +0,75%. Brilla Intesa, giù Mediaset -2-

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Intesa SanPaolo ha svettato sul paniere principale con un rialzo del 3,54% a 1,20 euro. La banca Mi-To ha sorpreso tutti pubblicando una trimestrale ben al di sopra delle attese. L’istituto di credito ha chiuso il terzo quarto dell’anno con un utile netto in calo del 28,8% rispetto ai 741 milioni del trimestre precedente. Il risultato ha battuto ampiamente le attese degli analisti ferme a 351 milioni di euro. Enel Green Power ha strappato un +1,14% a 1,687 euro dopo aver chiuso i primi nove mesi del 2011 con ricavi pari a 1,86 miliardi di euro, in rialzo del 17,6% dagli 1,58 miliardi dello stesso periodo dello scorso anno. Finmeccanica (-0,74% a 4,564 euro) è rimasta sotto i riflettori. Stando a quanto riportato dal Sole 24Ore, nel Cda chiamato all’approvazione del bilancio trimestrale si discuterà della cessione almeno fino al 60% di Ansaldo Breda. . Dopo il voto alla Camera sul Rendiconto Mediaset ha accelerato al ribasso arrivando ad indossare la maglia nera con un ribasso del 2,94% a 2,508 euro.