Piazza Affari prosegue sotto la parità dopo debole avvio di Wall Street, Eni molto volatile

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 23/02/2011 - 15:51
La Borsa di Milano prosegue la seduta a ridosso della parità dopo l'avvio debole di Wall Street, dove il Dow Jones cede lo 0,25% a 12.181 punti mentre il nasdaq arretra dello 0,05% a quota 2.755. E così a Piazza Affari il Ftse Mib cede lo 0,14% a 21.963 punti e il Ftse all Share lascia sul parterre lo 0,15% a 22.558. Da segnalare l'estrema volatilità che sta caratterizzando la seduta di Eni. Dopo diversi cambi di direzione il titolo del colosso oil è tornato in negativo e cede lo 0,81% a 17,14 euro. Ieri il gruppo di San Donato ha annunciato la chiusura del Greenstream, il gasdotto che porta 8 miliardi di metri cubi di gas dalla Libia all'Italia.
COMMENTA LA NOTIZIA