1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue la risalita, Fiat conquista ancora la maglia rosa -1-

QUOTAZIONI Fiat Chrysler Automobiles
FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano ha registrato un’altra seduta in netto rialzo nonostante il downgrade di Moody’s sul Portogallo e l’indice tedesco Zew sceso a luglio oltre le attese degli analisti a 21,2 punti. Questa mattina Moody’s ha declassato il rating sovrano di Lisbona ad A1 da Aa2, citando le deboli prospettive di crescita del Paese lusitano. A dare slancio alle Borse la trimestrale oltre le attese del colosso americano Alcoa e la Grecia. Atene, infatti, è riuscita a collocare 1,62 miliardi di euro di titoli di Stato a 6 mesi, con un rendimento del 4,65%. La Grecia ha così superato il test del ritorno sul mercato dei capitali, visto che mancava dallo scorso aprile. In questo quadro il Ftse Mib ha guadagnato l’1,63% a 20.851 punti (massimi di giornata 20.899 punti), mentre il Ftse All Share è avanzato dell’1,57% a quota 21.351.

Bmw ha scaldato i motori di Fiat. La casa bavarese ha rivisto al rialzo le previsioni sui volumi di vendita e sui profitti 2010. Il gruppo automobilistico tedesco ha annunciato di attendersi per l’anno in corso volumi di vendita in rialzo del 10% (più di 1,4 milioni di unità), con un Ebit margin per l’intero anno superiore al 5% per il segmento auto. La mossa di Bmw ha galvanizzato l’intero comparto europeo dell’auto e con esso Fiat. Il titolo del Lingotto ha infatti svettato per il secondo giorno consecutivo sul paniere principale di Piazza Affari con un rialzo del 3,50% a 9,31 euro.