Piazza Affari prosegue il rialzo: lettera per petroliferi e Fiat

Inviato da Redazione il Mar, 13/11/2007 - 17:55
Seduta positiva per la Borsa di Milano. Dopo una partenza in territorio negativo, il listino milanese ha virato in positivo spinto dall'apertura scoppiettante di Wall Street. Sulla linea del traguardo, l'S&P/Mib è arrivato con un rialzo dello 0,58% a 38.410 punti, mentre l'indice Mibtel ha mostrato un progresso meno marcato (+0,36%) attestandosi a quota 29.696. Fra i singoli titoli bene Fondiaria Sai, +5,38%, Italcementi +3,59%, Finmeccanica +3,18% e Parmalat +2,96%. In luce anche Unicredito e i titoli telefonici. Sotto pressione invece il comparto energetico, con Eni, Tenaris e Saipem sofferenti per un prezzo del greggio in calo. Lettera anche per Fiat che perde la soglia psicologica dei 20 euro chiudendo a 19,6 euro, -2,58%.
COMMENTA LA NOTIZIA