Piazza Affari prosegue in ribasso, vendite sulle banche. Attesa per Ism manifatturiero Usa

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 02/04/2012 - 11:58
La Borsa di Milano prosegue la seduta in ribasso affossata dalle vendite che stanno colpendo i titoli del comparto bancario: Popolare di Milano cede il 3,2% a 0,403 euro, Unicredit il 3,15% a 3,638 euro, Ubi Banca il 2,6% a 3,096 euro, Banco Popolare il 2,25% a 1,39 euro, Intesa SanPaolo il 2,3% a 1,313 euro. Il mercato è in attesa di due spunti macro significativi in arrivo nel pomeriggio dagli Stati Uniti: l'Ism manifatturiero di marzo dovrebbe mostrare un miglioramento a 53 punti dai precedenti 52,4 punti, mentre la spesa edilizia di febbraio è vista in rialzo dello 0,7% dal -0,1% di gennaio. Nell'attesa a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede l'1,25% a 15.780 punti, mentre il Ftse All Share arretra dell'1,15% a quota 16.800.
COMMENTA LA NOTIZIA