Piazza Affari prosegue in ribasso, pesa il maxo stacco dividendi. Male il comparto energetico

Inviato da Alberto Bolis il Lun, 20/05/2013 - 11:40
Quotazione: SAIPEM
Quotazione: ENI
Quotazione: SNAM
La Borsa di Milano prosegue la seduta in ribasso in scia al maxi stacco dei dividendi che pesa per circa 1,5-1,6 punti percentuali sulla performance dell'indice Ftse Mib, che lascia sul parterre lo 0,70% a 17.480 punti. A guidare i ribassi è il comparto energetico: Snam cede il 3,30% a 3,684 euro, Eni il 2,50% a 18,49 euro, Enel Green Power il 2,10% a 1,611 euro, Saipem l'1,60% a 21,55 euro e Tenaris l'1,50% a 16,64 euro.
COMMENTA LA NOTIZIA