Piazza Affari prosegue in ribasso, male gli industriali. Intesa e Mediobanca le migliori sul Ftse Mib

Inviato da Alberto Bolis il Mer, 17/04/2013 - 13:00
La Borsa di Milano prosegue la seduta in ribasso con i futures sugli indici statunitensi che viaggiano in rosso. Sul listino milanese i cali più marcati riguardano i titoli industriali: Prysmian cede il 3,90% a 14,61 euro, Buzzi Unicem il 3,10% a 10,90 euro, Fiat Industrial il 2% a 8,23 euro, Pirelli l'1,70% a 7,165 euro. Positivi invece i titoli del comparto bancario: Intesa Sanpaolo mostra un progresso dell'1,10% a 1,255 euro, Mediobanca dell'1% a 4,506 euro, Monte dei Paschi dell'1% a 0,195 euro e Unicredit dello 0,50% a 3,466 euro. In questo quadro a Piazza Affari l'indice Ftse Mib cede lo 0,70% a in area 15.400 punti.
COMMENTA LA NOTIZIA