1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue in rialzo con le banche, attesa per dati Us su mercato del lavoro

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano prosegue la seduta in rialzo trascinata dalla buona vena del comparto bancario. Le dichiarazioni della Bce di ieri e l’aumento delle pressioni inflazionistiche legate al prezzo del petrolio, hanno spinto il mercato ad anticipare il timing di un aumento dei tassi: gli investitori scontano adesso un Euribor 3 mesi a fine anno al 2,2%, contro una previsione di circa l’1,7% dello scorso mese e dell’1,4% ad inizio anno. “Il rialzo dei tassi a breve sarebbe un’ottima notizia per le banche italiane”, ha scritto Equita nella nota odierna. Il mercato è in attesa degli importanti dati sul mercato del lavoro statunitensi relativi al mese di febbraio: il tasso di disoccupazione è visto in rialzo al 9,1% dal 9%, mentre le nonfarm payrolls dovrebbero mostrare la creazione di 196 mila nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo contro i precedenti 36 mila. E così a Piazza Affari il Ftse mib guadagna l’1,24% a 22.430 punti, mentre il Ftse All Share avanza dell’1,12% a quota 23.036.