1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue in netto rialzo, occhi puntati sulla Bce

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano prosegue la seduta in netto rialzo, seconda solo al listino di Madrid che indossa la maglia rosa d’Europa con un rialzo del 2,86% e in attesa della riunione della Bce. Il Ftse Mib a circa metà giornata avanza del 2,05% a 13.240 punti e il Ftse All Share sale dell’1,96% a quota 14.175. Ottime performance dal comparto bancario, con Monte dei Paschi regina del paniere principale: il titolo di Rocca Salimbeni mostra un progresso del 5,76% a 0,227 euro, in scia all’imminente piano di cessioni messo a punto all’Ad Fabrizio Viola che prevedrebbe la vendita della quota pari al 60% di Biverbanca e che porterebbe nelle casse senesi circa 200 milioni di euro. Molte bene anche Mediobanca (+5,03%), Banco Popolare (+3,96%), Intesa Sanpaolo (+3,46%) e Ubi Banca (+3,19%). In rialzo del 2,76% la Popolare di Milano e del 2,99% Unicredit. Positiva Fiat, nonostante le vendite auto in Brasile a maggio siano risultate sotto le attese. Tra le mid cap, in evidenza Unipol che avanza del 7,04% a 19,32 euro, dopo che il Cda ha deciso di proseguire nel progetto di fusione con Premafin, Fondiaria-sai e Milano Assicurazioni ma a patto che si ritorni al piano originario di integrazione.