1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue in moderato ribasso, Ftse Mib cede lo 0,3%

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

La Borsa di Milano prosegue una seduta abbastanza volatile in moderato ribasso dopo il forte rialzo di ieri in scia all’approvazione da parte del CdM della manovra da 24 miliardi di euro. Questa mattina a frenare le piazze azionarie la decisione di Standard & Poor’s di mettere sotto osservazione per un possibile downgrade i rating di tutti i Paesi della zona euro, ad eccezione della Grecia. Rischiano quindi di perdere la tripla A Paesi ritenuti virtuosi e premiati, almeno fino ad oggi, con il massimo dei giudizi come Francia, Germania, Olanda, Austria, Finlandia e Lussemburgo. Nel pomeriggio non sono in calendario spunti macro significativi in arrivo dagli Stati Uniti. E così a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede lo 0,35% a 15.870 punti, mentre il Ftse All Share arretra dello 0,30% a quota 16.600.