Piazza Affari prosegue in moderato ribasso, attesa per dati su mercato lavoro Usa

Inviato da Alberto Bolis il Ven, 07/03/2014 - 11:45
Piazza Affari prosegue in moderato ribasso con l'indice Ftse Mib che cede lo 0,25% a 20.790 punti dopo il ritorno delle tensioni in Ucraina. Ieri infatti il Parlamento della Crimea ha approvato all'unanimità la mozione sull'annessione alla Russia e ha convocato un referendum per domenica 16 marzo. L'attesa degli investitori è inoltre rivolta Oltreoceano dove nel pomeriggio verranno pubblicato i dati di febbraio sul mercato del lavoro statunitense. Gli analisti prevedono la creazione di 149 mila nuovi posti di lavoro nel settore non agricolo (113 mila a gennaio), mentre il tasso di disoccupazione dovrebbe mantenersi stabile al 6,6%.
COMMENTA LA NOTIZIA