1. Home ›› 
  2. Notizie ›› 
  3. Indici e quotazioni ›› 

Piazza Affari prosegue in deciso ribasso, Ftse Mib cede oltre l’1,5% vicino ai minimi intraday

FACEBOOK TWITTER LINKEDIN

Piazza Affari viaggia in deciso ribasso in una giornata nella quale i timori sono soprattutto legati all’escalation della crisi siriana. Il listino milanese paga inoltre l’attesa per la vigilia di un delicatissimo Consiglio dei Ministri che dovrà sciogliere il nodo Imu sulla prima casa. E a pochi giorni dall’esame della Giunta per le immunità per quanto riguarda la decadenza da senatore di Silvio Berlusconi. E così a Piazza Affari l’indice Ftse Mib cede l’1,70% a 16.680 punti, non lontano dai minimi intraday toccati a 16.660 punti.

Commenti dei Lettori
News Correlate
CHIUSURA TOKYO

Asia: Borsa Tokyo chiude in calo, -0,29% per il Nikkei

La Borsa di Tokyo chiude l’ultima seduta della settimana in flessione. L’indice Nikkei è sceso dello 0,29%, attestandosi a 22.697,88 punti. Stamattina è arrivato dal Giappone l’aggiornamento sui prezzi al …

MERCATI

Borse europee deboli in avvio, Dax cede 0,32%

Borse europee deboli in avvio di contrattazioni dopo la chiusura mista di Wall Street e quella in calo di Tokyo. In Europa, l’indice Dax cede lo 0,32%, mentre il Cac40 …

CHIUSURA TOKYO

Borsa Tokyo, chiusura in calo

La Borsa di Tokyo archivia la giornata di Borsa in calo, dopo quattro sedute consecutive con segno positivo. L’indice Nikkei ha terminato le contrattazioni a quota 22.764,68 punti, mostrando una …