Piazza Affari prosegue in deciso ribasso, Ftse Mib cede circa il 2,70%

Inviato da Alberto Bolis il Gio, 23/05/2013 - 16:28
Piazza Affari prosegue in deciso ribasso e, quando manca circa un'ora al termine delle contrattazioni, l'indice Ftse Mib lascia sul parterre circa il 2,70% a 17.070 punti. Il paniere guida di Milano aveva toccato un minimo intraday a 17.012 punti subito dopo l'avvio di Wall Street. Gli indici statunitensi hanno comunque ridotto le perdite dopo la pubblicazione del dato sulle vendite di nuove case negli Stati Uniti che ad aprile si sono attestate a 454 mila unità, meglio del consensus che era fermo a 425 mila unità.
COMMENTA LA NOTIZIA